Esercizi di epidemiologia analitica 3BTS

ESERCIZI DI EPIDEMIOLOGIA ANALITICA  3BTS

1. In uno studio sulla relazione tra fumo e cancro del polmone è stata seguita una coorte di 10000 soggetti. 
Al termine dello studio si sono avuti i seguenti risultati: 
     

malati
Persone anno
Fumatori (max 20 sigarette)
15
11000
Non fumatori
2
9530

Calcola l'incidenza nei due gruppi ed il R/R rischio relativo dei fumatori rispetto ai non fumatori

R/R = 6,7   OR = 6.50

2. In uno studio sulla relazione tra benzene e leucemia è stata seguito uno studio caso - controllo
Al termine dello studio si sono avuti i seguenti risultati:


casi
controllo

esposti
20
20
40
Non esposti
80
380
460

100
400
500
Calcolare l'OR .                                                                                          
(   OR = 4.71 )

3. In tabella è riportata la relazione tra il tipo di nutrizione dei neonati e la presenza o assenza di infezioni intestinali.  Dimostra l'asociazione tramite l'OR.
Episodi di infezioni intestinali
Modalità di nutrizione
Uno o più
Totale
Artificiale
127
395
Allattamento materno
43
110
Totale
270
505
                                                                                   
(   OR = 0.82 )
4. Ad un pranzo di matrimonio hanno partecipato 100 invitati. Qualche ora dopo il pranzo 25 persone hanno vomitato e tra questi 20 hanno mangiato il tiramisù, 5 non lo hanno mangiato. Altre 15 persone hanno mangiato il tiramisù ma non hanno manifestato il vomito. 
Calcola l'Odds Ratio  tramite una tabella di contingenza e fai le tue considerazioni. 
OR= 16    

5.  Alcuni alunni di una scuola dopo avere mangiato al bar dei dolci hanno avuto episodi di gastroenterite. 
Su 300 alunni , 250 hanno mangiato cornetti alla crema, 50 no. 
Tra coloro che hanno avuto i sintomi, 140 avevano mangiato il cornetto, 10 non lo avevano mangiato. 
Cacola l'RR e l'OR tramite la tabella 2x2 e scrivi le tue considerazioni riguardo all'associazione tra cornetto e gastroenterite.
RR = 2.8      OR= 5,1

6. Il sesso senza profilattico non è sicuro. In uno studio condotto in anonimato in un college sulla diffusione della clamidia ( al primo posto tra le malattie sessualmente trasmesse) si sono ottenuti i seguenti risultati:
campione considerato 500 alunni , 40% maschi;
risultati positivi alla clamidia 40 maschi 90 donne;
hanno ammesso di avere fatto sesso non protetto 220 persone di cui 80 maschi e 140 donne.
Tra i positivi allo screening , 10 maschi e 25 donne avevano fatto sesso protetto. 
 Calcolare RR e OR con la tabella  2 x 2 totale e disgiunti per sesso. Scrivere le considerazioni. 
Inoltre calcolare RA e RAP sapendo che la P è di 10%
RR = 3.1      OR= 5,4     RAP = 

7. Al PS dell'ospedale di Rocca domenica sono arrivati 13 casi di intossicazione alimentare. I pazienti avevano partecipato al pranzo dei 100 giorni. 
Dei 13 alunni, 5 hanno mangiato pesce crudo , 8 hanno mangiato solo tiramisù.
Intervistando i pazienti si è saputo che al pranzo erano presenti 30 persone, di queste 20 hanno tutte mangiato il tiramisù e 5 il pesce crudo 5 non hanno mangiato  nè l'uno nè l'altro.
Calcolare OR, RR e RA
RR tiramisù = 0.8; RA = - 0.1;  OR = 0.7
RR pesce = 3.12; RA = 0.68; OR= errore

8. Viene studiata l’incidenza di carcinoma bronchiale in maschi di età compresa tra i 55 e i 65 anni. 
Incidenza fra i fumatori (I1 ) = 67,0 / 100 000 persone*anno incidenza fra i non-fumatori (I0 ) = 5,8 / 100 000 persone*anno
Calcolare RR , OR e RA 
Scrivi le tue considerazioni.
RR= 11.55    OR = 0     RA= 61.2

9.   Un gruppo di 50 studenti in gita a Rimini si reca in una pizzeria. 30 hanno consumato un dolce alla crema 20 hanno consumato un tiramisù. 
20 astudenti stanno male e finiscono al PS di cui
15 studenti hanno mangiato tiramisù
5 studenti hanno mangiato il dolce crema.
Calcola RR OR RA

RR dolce = 0.21  OR= 0.06  RA=  -0.59 ( ma non va calcolato perchè.....)  

10. In uno studio di coorte per studiare l'associazione  tra alcool e infarto si sono avuti i seguenti risultati in un campione di 2000 persone di cui 1000 consumatori di alcol e 1000 astemi.
100 infartuati nel gruppo bevitori, 20 nel gruppo astemi.
Calcolare P, RR, OR e RA e RAP  nell'intero campione.
Il gruppo è stato diviso in sottogruppi di 1000 fumatori e 1000 non fumatori.
Tra i fumatori , 900 bevevano alcool e si sono avuti  99 infarti, tra i 100 non consumatori 11 infarti.
Nel gruppo dei non fumatori invece si è avuto 1 infarto su 100 consumatori e 9 infarti nei 900 astemi.
Calcolare RR OR nei due sottogruppi e fare le considerazioni.
P= 6%; RR =5;  OR= 5,4;  RA=  80%         RAP= 0.48% 
RR=1    OR= 1          
RR=1    OR =1

11. Si vuole capire se gli incidenti stradali nella fascia di età tra 20 e 30 anni sono dovuti alla eccessiva velocità o al consumo di alcool.
I dati raccolti sono i seguenti:
campione di 10.000 unità coinvolte in incidenti
Eccesso di velocità 100 morti su 2000,
andatura lenta 80 morti su 8000,
ubriachi 45 su 300,
non ubriachi 135 su 9700.
Come procedere? Dimostrare con i dati.
RR= 5   OR= 5,4  P= 1.8  RA = 0.04   RAP= 0.072
RR= 11.5   OR= 15  P= 1.8  RA = 0.137   RAP= 0.24









Commenti

  1. Nell'esercizio 10 il risultato RAP non ha molto senso. Il RAP dovrebbe esprimere la percentuale di malati attribuibile al fattore di rischio e se questo è vero dovrebbe essere l'80%. Non capisco da dove venga fuori 0,48.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. https://igienicamente.blogspot.it20 maggio 2017 22:11

      Il RAP è la proporzione di casi rispetto all’intera popolazione che non si ammalerebbe se venisse rimosso il fattore di rischio considerato, pertanto si calcola
      RAP = RA x P

      RAP = 0.80 x 0.6= 0.48%

      Elimina
    2. Prima di tutto grazie mille per la risposta e per l'aiuto nello studio.
      Quindi RAP sta per "Rischio Attribuibile di Popolazione" e non per "Rischio Attribuibile Percentuale" come credevo. Mi scuso e mi complimento per la puntualità.

      Elimina

Posta un commento